IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Nelle scuole con più di 500 alunni, il Consiglio di Istituto è costituito da 19 membri: 8 docenti, 2 rappresentanti del personale non docente, 4 rappresentanti dei genitori, 4 rappresentanti degli studenti e il Dirigente Scolastico. Il Presidente del Consiglio di Istituto è un rappresentante dei genitori.

All'interno del Consiglio di Istituto viene eletta una Giunta Esecutiva composta da un docente, un non docente, un genitore, un alunno, il D.S., che la presiede, e il responsabile amministrativo della scuola.

É compito della Giunta Esecutiva, tra l'altro:

- predisporre il bilancio preventivo ed il conto consuntivo;

- preparare i lavori del Consiglio di Istituto.

Il Consiglio di Istituto ha potere deliberante, su proposta della Giunta, per quanto concerne tra l'altro: 

acquisto delle attrezzature tecnico - scientifiche e dei sussidi didattici; 

acquisto di materiale di consumo;  

definizione del calendario scolastico; 

promulgazione del regolamento d'Istituto;  

criteri per la programmazione e l'attuazione di attività integrative, visite guidate, viaggi d'istruzione; 

promozione dei contatti con scuole e altre realtà territoriali; 

promozione di attività culturali, sportive, ricreative; 

criteri per la formazione delle classi;   

formulazione dell'orario scolastico.

Il Consiglio di Istituto è convocato dal Presidente.

Gli atti del Consiglio di Istituto sono pubblicati in apposito albo della scuola. Atti e verbali delle riunioni sono depositati presso la segreteria. In futuro, di tali atti si potrà venire a conoscenza anche attraverso questo sito.

Aula magna della sede centrale

I membri del Consiglio restano in carica per 3 anni; la componente studentesca viene rinnovata ogni anno.